Campo antincendio boschivo

È passato un anno dall’enorme incendio che divampò in oasi coinvolgendo oltre il 63 % della sua superficie e causando la morte di decine di alberi secolari.

Dal 16 luglio ripartirà la campagna di avvistamento incendi e il nostro impegno sarà ancora più forte per evitare che quanto successo lo scorso anno possa ripetersi.

PARTECIPA ANCHE TU E AIUTACI A TUTELARE LA BIODIVERSITA’ DEGLI ASTRONI !

DIVENTA UN NOSTRO VOLONTARIO E COLLABORA AL CAMPO DI AVVISTAMENTO INCENDI

Vieni a scoprire tutti i dettagli il 6 luglio alle ore 15 agli Astroni!

 PICCOLO VADEMECUM PER EVITARE DI INNESCARE UN INCENDIO BOSCHIVO

Evitate di fumare nei boschi, nelle strade e nei sentieri che li attraversano;

Non gettate mai mozziconi di sigaretta accesi a terra o dai finestrini dell’auto;

Verificate che la marmitta dell’automobile non sia a contatto con erba secca che potrebbe incendiarsi;

Non accendete mai fuochi se non nelle aree appositamente attrezzate;

E’ importante tenere sempre sotto controllo la fiamma e assicurarsi che sia effettivamente spenta e che le braci siano fredde prima di andare via;

Evitate di accendere fuochi in giornate di vento;

Non abbandonate mai rifiuti o immondizie in aree differenti da quelle preposte, meno che meno in zone boscate o in loro prossimità;

Se abitate in campagna in una casa con giardino, pulite il terreno intorno alla vostra abitazione dalle erbacce e dall’erba secca;

Verificate le ordinanze eventualmente presenti nel vostro comune sulla possibilità o meno di accendere le stoppie durante la stagione estiva. Molti comuni emettono un divieto tassativo in tal senso con gravi conseguenze in caso di inosservanza;

COSA FARE IN CASO DI INCENDIO BOSCHIVO

Telefonare subito al 1515 (Corpo Forestale dello Stato), al 115 (Vigili del Fuoco) o al numero verde 800.449.911 (Servizio AIB Regione Campania).
Se l’incendio interessa l’Oasi WWF Cratere degli Astroni, oltre ai numeri citati chiama lo 081.588.3720.